Il segreto del buon Strudel

/ / Cucina trentina, Cultura, News-blog

Come preparare il nostro strudel di pasta frolla

Da oltre 40 anni qui all’hotel Césa Tyrol potete gustare uno strudel speciale. La nostra ricetta di  famiglia è diversa dagli altri strudel che potete trovare qui a Canazei, la Sua bontà deriva anche dalla sua semplicità e, con qualche trucco, potete provare anche voi a preparare questo tipico dolce trentino tanto apprezzato da tutti.

Qui di seguito vi spiegheremo passo passo, gli ingredienti e come preparare il nostro strudel di pasta frolla con la ricetta che nonno Giorgio ha saputo tramandare e che oggi Domenico, il nostro cuoco, prepara per voi.

Ingredienti per una forma di strudel normale oppure per 2 piccole forme (una placca da forno di casa):

Per l’impasto:

  • 360 gr farina
  • 220 gr di margarina
  • 150 gr zucchero
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • Buccia grattata di 1 limone

Per il ripieno:

  • Mele meglio se del tipo Morgen Duft oppure Renetta
  • Cannella in polvere
  • Uvetta
  • Pinoli o in alternativa arachidi pestate
  • Pane grattato

Preparazione:

Per il ripieno pelate e tagliate le mele a fettine di 3 – 4 mm, in una teglia o bacinella spolverare con la cannella, aggiungere il pan grattato precedentemente tostato
in una padella con un po’di burro (tenerne peró un po’a parte per dopo), aggiungere l’uvetta ed i pinoli, spruzzare leggermente con rum e succo di limone e mescolare bene.

Sul tavolo di lavoro preparate con la farina una fontanella aggiungete il lievito e la buccia di limone, un pizzico di sale e l’uovo al centro. La margarina a temperatura ambiente va un po’ lavorata per renderla ancora piú morbida, tenete lo zucchero a parte per il momento.

Iniziate ad amalgamare la farina con l’uovo ed aggiungete poi la margarina, se risultasse troppo secco aggiungere un goccio di latte.

Quando l’impasto é ben amalgamato per ultimo aggiungete lo zucchero inglobandolo con l’impasto ma non mescolate piú molto, alla fine l’impasto deve restare abbastanza granuloso.

Su uno straccio da cucina spolverato di farina stendere bene l’impasto della grandezza desiderata, spolverare con un po’ di pane grattato e ricoprire bene con le mele.

Aiutandosi con lo straccio chiudere bene lo strudel anche ai lati e farlo scivolare sulla teglia precedentemente imburrata e compattare ancora bene. Ripetere l’operazione per la seconda forma.

Con un uovo sbattuto spennellare la superficie.

Infornare a C° 185 per 45 minuti o anche un po’ di piú, dipende dal vostro forno.

Quando ha preso un bel colore dorato é pronto!

Una spolverata di zucchero a velo al momento di servirlo e Buon Appetito!

 

TORNA SU
Richiesta Informazioni Online Booking

CERCA E PRENOTA

Protected by Verisgn Prenotazioni on line Hotel
PRENOTA